ALCUNI DEI LUOGHI COMUNI SULLA TIROIDE DA VERIFICARE:
CLICCA SUL + PER SCOPRIRE SE L’AFFERMAZIONE È VERA O FALSA


La tiroide ha la forma allungata
Falso
La sua caratteristica è quella di assomigliare a una farfalla con due lobi uniti da un istmo, posizionata nella parte inferiore del collo.

La ghiandola sintetizza gli ormoni T4 e T3
Vero
Si tratta rispettivamente della tiroxina e della triiodotironina, la cui produzione è regolata dal TSH (Thyroid Stimulating Hormone), ormone secreto dall’ipofisi.

La funzione della tiroide è secondaria per la salute e il benessere del corpo
Falso
La tiroide ha un ruolo fondamentale per il funzionamento dell’organismi, a partire dalla crescita e sviluppo cerebrale al metabolismo, al corretto funzionamento del sistema nervoso a quello cardiovascolare e del sistema riproduttivo.

Si può vivere senza tiroide
Vero
Sì, grazie alle terapie ormonali sostitutive: la ricerca è molto concentrata su questo versante.

Se si hanno noduli nella tiroide l’unica via è l’asportazione dell’organo
Falso
Dipende dalla grandezza e dal tipo di noduli e dall’esame istologico di essi.
Molto spesso si può convivere con un nodulo senza problemi né per la tiroide né per la qualità di vita.

Debolezza, variazioni di peso, intolleranza a freddo e caldo, viso gonfio, raucedine che non va via: sono segnali che la tiroide funziona male
Vero/Falso
Indicano che nel corpo c’è qualcosa che non va e che bisogna assolutamente approfondire i sintomi.

I controlli per la tiroide sono lunghi e invasivi
Falso
Basta un semplice prelievo del sangue per rivelare il dosaggio del TSH. In genere se è basso indica ipertiroidismo, se è alto ipotiroidismo. Se qualcosa non quadra, lo specialista richiede altri esami, come l’ecografia o la scintigrafia.

Ipotiroidismo e ipertiroidismo sono la stessa cosa
Falso
Nell’ipotiroidismo la tiroide non riesce a sintetizzare gli ormoni tiroidei T3 e T4 necessari, che invece sono prodotti in eccesso nell’ipertiroidismo.

Il gozzo indica una tiroide ingrossata
Vero
Il gozzo in genere si presenta in aree a carenza iodica senza associarsi ad alterazioni tiroidee.

Lo iodio aiuta a prevenire le patologie tiroidee
Vero
È un elemento che può prevenire eventuali alterazioni del buon funzionamento della tiroide. Si assume attraverso la dieta o anche con integratori. Semaforo verde a pesce e frutti di mare, lenticchie, uova, verdure, sale iodato.

Il fumo (passivo e non) altera la funzionalità della tiroide
Vero
Può incidere sul cattivo funzionamento della ghiandola e di concentrazione degli ormoni. Meglio non fumare ed evitare luoghi fumosi.

Lo stress è un nemico
Vero
Se è cronico e intenso.

La luce naturale aiuta la tiroide
Vero
La ghiandola può non funzionare bene se c’è un deficit di vitamina D la cui presenza è dovuta all’azione solare.

Nell’adolescenza non bisogna prestare (molta) attenzione alla tiroide
Falso
Come per le altre fasi della vita, più che mai in età giovane la tiroide deve funzionare bene, perché contribuisce a “costruire” lo sviluppo mentale e l’accrescimento in toto.

Non c’è legame tra gravidanza e “buona” tiroide
Falso
Non solo gli ormoni tiroidei regolano la fertilità femminile ma aiutano l’impianto dell’embrione e sono essenziali per lo sviluppo cerebrale del feto.

La menopausa influenza la tiroide
Vero
In menopausa la tiroide può funzionare di meno, data la stretta relazione tra estrogeni, che vengono meno in menopausa, e tiroide.

Devono controllare la tiroide più le donne degli uomini
Falso
Anche nell’uomo la ghiandola può andare in tilt, provocando disturbi pure nella sfera sessuale.

L’Italia è una penisola quindi ricca di iodio
Falso
Il nostro Paese rientra nelle aree a carenza iodica, per cui è opportuno utilizzare sale iodato per garantire un apporto giornaliero di iodio.

In gravidanza è importante controllare la tiroide
Vero
In gravidanza la tiroide è soggetta ad affaticamento, è fondamentale controllarne l’attività per garantire il buon esito della gravidanza.